Riflessioni

Davvero senza strumenti non posso ottenere il risultato?

Oggi ho affiancamento un imprenditore a creare il piano d’azione per raggiungere un obiettivo con la sua azienda.

Il principale ostacolo apparente, è che in azienda, non dispongono di alcuni strumenti utili al raggiungimento del risultato.

La cosa su cui si era focalizzato, e incagliato, era lo strumento.

Il suo presupposto di partenza: ”senza questo macchinario non posso fare niente”.

L’ho accompagnato a ripercorrere i punti fondamentali:

  • cosa vuoi ottenere?
  • per quale scopo vuoi ottenere ciò?

La cosa incredibile per lui, è stata rendersi conto che rispondendo a queste domande, lo strumento passava in secondo piano, mentre arrivavano nuove prospettive su come poteva fare diversamente.

Ecco trovata la nuova soluzione e problema aggirato.

Certo, il modo trovato è meno ideale rispetto ad avere il macchinario adeguato, ma dato che al momento (e per un po’) tal strumento non ci sarà, ha comunque trovato la soluzione per partire e iniziare a mettere le basi per raggiungere l’obiettivo voluto.

Pensa a quante volte per svolgere un’attività la prima (e unica) cosa su cui ti concentri sono gli strumenti a disposizione.

In questi casi, fermati e riparti dalle 2 domande fondamentali

https://youtu.be/vtU9oKeozaI